Che cos’è il GIS

Il gruppo Giovani Internisti SIMI (GIS) nasce con l’intento di aggregare i giovani soci under 40 e promuovere la formazione, il network e la ricerca al fine di concretizzare le idee, le proposte e le esigenze dei giovani internisti.

Organizzazione

Il GIS è dotato di rappresentanti regionali, su base elettiva, che si riuniscono e lavorano divisi in commissioni sotto la guida di un coordinatore nazionale, mantenendo i contatti con i giovani internisti del territorio (o gli aspiranti tali) con l’obiettivo di coinvolgerli attivamente nelle iniziative del GIS e della SIMI.

Le commissioni di lavoro sono strutturate nelle seguenti:

  • Commissione Congresso Nazionale e Rapporti Intersocietari
  • Commissione Ricerca
  • Commissione Formazione
  • Commissione Comunicazione/Web
  • Commissione Regolamento

Nell’ambito delle tali, le diverse proposte e gli obiettivi del GIS vengono portati avanti. Tra questi:

  • Incoraggiare la partecipazione dei giovani internisti ai congressi nazionali e regionali di Medicina Interna;
  • Collaborare alla realizzazione del congresso nazionale, con possibilità di organizzare sessioni speciali (esempio: le Tane del Giovane Internista) e mini-corsi durante gli stessi a cura esclusiva dei giovani GIS;
  • Proporre e sviluppare progetti di ricerca, basati sulle banche dati disponibili SIMI;
  • Istituire corsi regionali organizzati dalle singole sezioni inerenti agli argomenti di medicina e clinica pratica generalmente più richiesti dai giovani (elettrocardiografia, ecografia, medicina d’urgenza, ventilazione non-invasiva, ecc.);
  • Promuovere attività di formazione e divulgazione scientifica tramite canali web e social (ad esempio webinars con relatori ed argomenti scelti dai GIS , pubblicazione di articoli e discussione di casi clinici, prodotti e presentati da GIS di tutta Italia, sulla pagina ufficiale Facebook dei GIS, sul sito SIMI)
  • Raccogliere le esperienze dei singoli specializzandi attraverso questionari, da sottoporre all’attenzione dei soggetti direttamente interessati;
  • Promuovere lo scambio clinico e scientifico con i gruppi di giovani delle altre società scientifiche italiane
  • Favorire lo scambio con i giovani internisti Europei attraverso l’ausilio della SIMI e della Federazione Europea di Medicina Interna (EFIM). Per questo motivo viene nominato un referente EFIM tra i rappresentanti GIS.

Come aderire al GIS

  • L’adesione al gruppo GIS è semplicissima perchè estesa gratuitamente a tutti i soci under 40 che risultano regolarmente iscritti alla SIMI.
  • Ogni socio SIMI interessato a partecipare alle attività del GIS può contattare i propri referenti regionali tramite l’indirizzo e-mail pubblicato nel sito ufficiale SIMI sotto l’icona “GIS – Giovani Internisti SIMI” o inviare una mail all’indirizzo GIS@simi.it